4955 visitatori in 24 ore
 220 visitatori online adesso


Midesa

Midesa

nato(sono maschio) nel golfo dei poeti (a la spezia) nel marzo 1966...nel 2009 come per incanto all'improvviso ho incontrato le parole e la voglia di mettere su carta sensazioni emozioni desideri a volte nascosti anche a me stesso ... (continua)


La sua poesia preferita:
La finestra sul cielo
e mi sfiori le mani

e con gli sguardi
percorri
sentieri del cuore
smarriti nel tempo

e mi guardi

e perdoni
silenzi
scavati nel vento

e sorridi
alla luna
che t'illumina il viso

e poi nuoti
ricordi
come un cigno in un lago

e ti...  leggi...




Nell'albo d'oro:
Come brillano le stelle
come brillano stanotte le stelle
sono parole d'amore
vagabonde d'anima
che errano
tra gli infiniti sentieri del cuore

come brillano stanotte le stelle
una leggera coperta di sogni
per riscaldare la notte
soffici cuscini di nuvole
sul letto...  leggi...

Pallide e assorte mura
voci di pescatori
maglie nella rete dell'orizzonte

comete di gabbiani
salpano
ancore della notte
sulla rotta delle lampare

chiacchiericci d'azzurro
tra mare e cielo
confini di sale e di stelle
stringono nel vento
il canto...  leggi...

Chissà se mi pensi
in un mare di nuvole ti vedo immobile ad un molo
chissà a cosa pensi papà chissà se mi pensi fermo lì tutto solo
vedo la tua barba grigia e nera folta ormai quasi incolta
vedo i tuoi occhi del color delle valli ridenti
ti...  leggi...

Non ho mai visto piangere le stelle
non ho mai visto piangere le stelle

ma ci sono notti più profonde
che squarciano il cielo

palpebre d'infinito amore
che...  leggi...

La donna una rosa
una rosa la donna
dal ramo germoglia
verde è il suo colore
s'erge dalla vicina foglia
e bocciolo
all'occhio rapace cattura il cuore

i suoi petali adornano il ramo
in cerca di sole nell'ora di punta
sfavilla la luce
intenso il...  leggi...

Il passo spogliato dal vento
tra due monti spogliati dal vento esiste un passo
dove il giorno non piange la fine
dove il sole fa sempre ritorno
ai piedi del passo a lato dei monti han messo un cesto
raccoglie tramonti
e quando è buio pesto
si trasformano in stille di...  leggi...

Ci sei tu nell'aria
apro le finestre e sento nell'aria qualcosa di strano
come in una fiaba
piccole tenere carezze incantano la mia mano
nell'etere si spande un profumo intenso un'aroma
i miei occhi riconosco piano piano la chioma
i tratti del viso sono sempre...  leggi...

L'albero più vicino al cielo
legami
al ramo più alto
dell'albero più vicino al cielo
perche'
- insieme a te-
possa toccar le stelle

scioglimi
dal ramo più alto
dell'albero più vicino al cielo
perche'
-insieme a te-
possa volare tra le...  leggi...

L'aviatore
vola la mia fantasia vola
d'ali d'aerei
eterei sfrecciano
con la loro scia bianca
nel cielo

vola la mia fantasia vola
per terre che non ho mai visto
come i tuoi passi lontani da me

per mari
arsi di sale
le mie labbra
non hanno mai...  leggi...

Se il cielo potesse parlare
il cielo era grigio
il suo cuore era triste
il sole nascosto tra le nuvole

comparve da dietro una collina
di fiori cosparsi di raggi d'amore
una luce
un soffio di gioia
in un alito di speranza
le onde del mare
corsero
con moto tumultuoso...  leggi...

Come un quadro di van gogh
pastelli
i tuoi occhi
onde tratteggiate dal sole
libere di sprizzar colore

matite
riposano ombre
le tue mani
dolce abbraccio della sera
al giorno che se ne va

vento di sfumature
di luce accende gli alberi
la tua bocca
soffia delicata le...  leggi...

Natura mia per loro
metto berretta da pittore
datemi i pennelli
coloro io il mondo
i prati
voglio colorarli di un verde
acceso
dalla fantasia dei bambini
attaccati ad un filo di speranza
di palloncini gonfi d'armonia
il sole lo voglio giallo
ricco
dell'oro...  leggi...

Vorrei essere una nuvola
vorrei essere una nuvola per poterti girare intorno
per poterti accarezzare senza essere visto
per poterti nascondere dentro di me
vorrei essere una nuvola per poter leggere ogni tuo pensiero
per poterti piovere addosso tutta la mia gioia
per...  leggi...

Bellezza senza tempo
il tempo passa per tutti
il corpo agli anni si modella
ma l'anima non cambia mai
rimane sempre quella
vedo donne dalla bellezza estinta
correre dietro ai riferimenti altrui
diversi gli abiti
diversa la pelle
diversa dei capelli la tinta
eppure...  leggi...

La foglia
nata dal ramo più alto di un vecchio castagno
tenera appare una foglia
la sua livrea verde chiara da nata
del bosco la vestono a fata
si nutre di ombre di sole di lieve frescura
l'imberbe creatura domina coi suoi aghi una breve radura
ignara...  leggi...

Tu sei
con le palpebre chiuse io penso a te
tu sei il fiore che vorrei cogliere
tu il libro che non vorrei finire
tu sei la casa in cui nascondersi
tu il letto in cui dormire
tu sei il cielo da ammirare
tu la stella da inseguire
tu sei il sogno da...  leggi...

Midesa

Midesa
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
La finestra sul cielo (20/08/2010)

La prima poesia pubblicata:
 
Eri bellissima (30/07/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Dove soffia la notte (01/09/2014)

Midesa vi consiglia:
 Come brillano le stelle (09/10/2011)
 Ho raccolto un fiore (12/12/2010)
 L'uomo di vetro (17/04/2011)
 Fermo il tempo per noi (29/05/2012)
 La donna una rosa (14/11/2009)

La poesia più letta:
 
I tuoi occhi i tuoi occhi (05/08/2009, 9236 letture)

Midesa ha 16 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Midesa!

Leggi i segnalibri pubblici di Midesa


Leggi i racconti di Midesa

Le raccolte di poesie di Midesa


Autore del giorno
 il giorno 08/01/2013
 il giorno 21/10/2012
 il giorno 15/10/2010
 il giorno 10/06/2010
 il giorno 29/01/2010

Autore della settimana
 settimana dal 14/11/2011 al 20/11/2011.
 settimana dal 13/06/2011 al 19/06/2011.
 settimana dal 11/01/2011 al 17/01/2011.

Autore del mese
 il mese 01/12/2013

Midesa
ti consiglia questi autori:
Shelly Nicole Del Santo
 Nadia De Stefano
 Andrea D’Alfonso

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Midesa? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Libri in cui ha pubblicato:
Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere

Pagine: 132 - € 10,00
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686061


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino

Pagine: 110 - Anno: 2010


Libri di poesia

Cerca la poesia:



Midesa in rete:
Leggi il blog personale di Midesa!

Invia un messaggio privato a Midesa.


Midesa pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com


Responsabilità sociale






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Midesa

Grida dal cuore

Cronaca
asserragliata in un angolo
nessuno ascolta
grida provenienti dal cuore
profe aiuto
dal viso si riconosce una bambina
la bocca piena della sua vergogna
nessuno che la liberi
da questi bastardi senza gloria
vogliono rubarle l'innocenza
giocano con la sua voglia di vivere
profe aiuto
per lei non è tutto finito
è solo cominciato il calvario
le parole sono come pennelli senza setole
per dipingere il buio
la paura scorre nelle sue vene
la disperazione è raccolta nel suo volto
mamma aiuto
-non voglio più andare a scuola
non voglio più sentirmi una cosa
alla mercé di questi bulli-
mamma aiuto
-vorrei sparire
dalla faccia della terra
e nascondermi
...per sempre-

Midesa 31/03/2010 13:50 4 1606

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«una bambina 12 anni alla merce' dei propri compagni»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Abominevole, atroce offesa, non ci sono parole per lo sdegno, soprattutto quando sono dei ragazzi a macchiarsi di bestiale follia... Con ammirazzione, Applausi!»
Barbara Rossi (31/03/2010) Modifica questo commento

«Bella testimonianza e amara realtà dei nostri giorni.
Il forte schiaccia il debole.
Così sembra la lezione che diamo e che riceviamo in continuazione anche in politica...
Molto bella e condivisa!»
Club ScrivereClara Gismondi (31/03/2010) Modifica questo commento

«Un grido accorato e disperato, il poeta si fa portavoce di una ragazza, alla mercè di questo fenomeno indicibile "Il bullismo". Molto sentita ed apprezzata, per aver saputo mettere in versi un così difficile argomento. Applausi!»
Pp (31/03/2010) Modifica questo commento

«La cosa che fa paura è che sono stati dei bambini a macchiarsi di questa atrocità... Dobbiamo riflettere sui valori che ci trasmettiamo tutti indistintamente. Ho apprezzato il tuo urlo e completamente alla tua indigniazione, parlare raccontarsi leggere poesia, ai fin di una sana comunicazione, anche e sopratutto all'interno dell'ambiente scolastico. Stupenda poesia che mette in evidenza le sensazioni che chi ha subito ha provato, con una terminologia davvero appropriata!»
Andriuslan (31/03/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Toccante....bellissima! (Salvo D’Angelo)

smiley 'sta volta ce l'hai messa tutta. bravo midesa (Enio Orsuni)

smiley Versi da gustare e da meditare! (Maria Assunta Mongiardo)

smiley tristi fatti.... Bravo (Claudio Giussani)

smiley bella e amara (Barbara Golini)


Link breve Condividi:


Cronaca
Grida dal cuore
L'asilo degli orrori

Tutte le poesie



Midesa
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
L'ultimo tramonto (13/03/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La casa in riva al mare (10/12/2013)

Il racconto più letto:
 
L'ultimo tramonto (13/03/2011, 400 letture)


 Le poesie di Midesa



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2014 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com