5784 visitatori in 24 ore
 229 visitatori online adesso




Midesa

Midesa

nato(sono maschio) nel golfo dei poeti (a la spezia) nel marzo 1966...nel 2009 come per incanto all'improvviso ho incontrato le parole e la voglia di mettere su carta sensazioni emozioni desideri a volte nascosti anche a me stesso ... (continua)


La sua poesia preferita:
La finestra sul cielo
e mi sfiori le mani

e con gli sguardi
percorri
sentieri del cuore
smarriti nel tempo

e mi guardi

e perdoni
silenzi
scavati nel vento

e sorridi
alla luna
che t'illumina il viso

e poi nuoti
ricordi
come un cigno in un lago

e ti...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Chissà se esiste una porta che apre il cuore
chissà se esiste una porta che apre il cuore

parole silenzi emozioni sguardi
astrusa combinazione
la chiave

chissà se esiste una porta che apre il cuore
forgiata a fuoco con le lacrime
nascosta tra una siepe di imbarazzi
ed un...  leggi...

C'è un posto nel cuore
c'è un posto nel cuore
dove non smetterò mai di aspettarti

l'alba ne ha fatto la sua casa
ed il tramonto è solo un pensiero di passaggio

c'è un posto nel cuore
irraggiungibile agli altri

dove il mare lascia...  leggi...

Come brillano le stelle
come brillano stanotte le stelle
sono parole d'amore
vagabonde d'anima
che errano
tra gli infiniti sentieri del cuore

come brillano stanotte le stelle
una leggera coperta di sogni
per riscaldare la notte
soffici cuscini di nuvole
sul letto...  leggi...

Pallide e assorte mura
voci di pescatori
maglie nella rete dell'orizzonte

comete di gabbiani
salpano
ancore della notte
sulla rotta delle lampare

chiacchiericci d'azzurro
tra mare e cielo
confini di sale e di stelle
stringono nel vento
il canto...  leggi...

Chissà se mi pensi
in un mare di nuvole ti vedo immobile ad un molo
chissà a cosa pensi papà chissà se mi pensi fermo lì tutto solo
vedo la tua barba grigia e nera folta ormai quasi incolta
vedo i tuoi occhi del color delle valli ridenti
ti...  leggi...

Non ho mai visto piangere le stelle
non ho mai visto piangere le stelle

ma ci sono notti più profonde
che squarciano il cielo

palpebre d'infinito amore
che...  leggi...

La donna una rosa
una rosa la donna
dal ramo germoglia
verde è il suo colore
s'erge dalla vicina foglia
e bocciolo
all'occhio rapace cattura il cuore

i suoi petali adornano il ramo
in cerca di sole nell'ora di punta
sfavilla la luce
intenso il...  leggi...

Il passo spogliato dal vento
tra due monti spogliati dal vento esiste un passo
dove il giorno non piange la fine
dove il sole fa sempre ritorno
ai piedi del passo a lato dei monti han messo un cesto
raccoglie tramonti
e quando è buio pesto
si trasformano in stille di...  leggi...

Ci sei tu nell'aria
apro le finestre e sento nell'aria qualcosa di strano
come in una fiaba
piccole tenere carezze incantano la mia mano
nell'etere si spande un profumo intenso un'aroma
i miei occhi riconosco piano piano la chioma
i tratti del viso sono sempre...  leggi...

L'albero più vicino al cielo
legami
al ramo più alto
dell'albero più vicino al cielo
perche'
- insieme a te-
possa toccar le stelle

scioglimi
dal ramo più alto
dell'albero più vicino al cielo
perche'
-insieme a te-
possa volare tra le...  leggi...

L'aviatore
vola la mia fantasia vola
d'ali d'aerei
eterei sfrecciano
con la loro scia bianca
nel cielo

vola la mia fantasia vola
per terre che non ho mai visto
come i tuoi passi lontani da me

per mari
arsi di sale
le mie labbra
non hanno mai...  leggi...

Se il cielo potesse parlare
il cielo era grigio
il suo cuore era triste
il sole nascosto tra le nuvole

comparve da dietro una collina
di fiori cosparsi di raggi d'amore
una luce
un soffio di gioia
in un alito di speranza
le onde del mare
corsero
con moto tumultuoso...  leggi...

Come un quadro di van gogh
pastelli
i tuoi occhi
onde tratteggiate dal sole
libere di sprizzar colore

matite
riposano ombre
le tue mani
dolce abbraccio della sera
al giorno che se ne va

vento di sfumature
di luce accende gli alberi
la tua bocca
soffia delicata le...  leggi...

Natura mia per loro
metto berretta da pittore
datemi i pennelli
coloro io il mondo
i prati
voglio colorarli di un verde
acceso
dalla fantasia dei bambini
attaccati ad un filo di speranza
di palloncini gonfi d'armonia
il sole lo voglio giallo
ricco
dell'oro...  leggi...

Vorrei essere una nuvola
vorrei essere una nuvola per poterti girare intorno
per poterti accarezzare senza essere visto
per poterti nascondere dentro di me
vorrei essere una nuvola per poter leggere ogni tuo pensiero
per poterti piovere addosso tutta la mia gioia
per...  leggi...

Bellezza senza tempo
il tempo passa per tutti
il corpo agli anni si modella
ma l'anima non cambia mai
rimane sempre quella
vedo donne dalla bellezza estinta
correre dietro ai riferimenti altrui
diversi gli abiti
diversa la pelle
diversa dei capelli la tinta
eppure...  leggi...

La foglia
nata dal ramo più alto di un vecchio castagno
tenera appare una foglia
la sua livrea verde chiara da nata
del bosco la vestono a fata
si nutre di ombre di sole di lieve frescura
l'imberbe creatura domina coi suoi aghi una breve radura
ignara...  leggi...

Tu sei
con le palpebre chiuse io penso a te
tu sei il fiore che vorrei cogliere
tu il libro che non vorrei finire
tu sei la casa in cui nascondersi
tu il letto in cui dormire
tu sei il cielo da ammirare
tu la stella da inseguire
tu sei il sogno da...  leggi...

Midesa

Midesa
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
La finestra sul cielo (20/08/2010)

La prima poesia pubblicata:
 
Eri bellissima (30/07/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Quanta poesia ha il mare (25/08/2016)

Midesa vi consiglia:
 Come brillano le stelle (09/10/2011)
 Ho raccolto un fiore (12/12/2010)
 L'uomo di vetro (17/04/2011)
 Fermo il tempo per noi (29/05/2012)
 La donna una rosa (14/11/2009)

La poesia più letta:
 
Gli occhi di un bambino (07/01/2011, 12826 letture)

Midesa ha 18 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Midesa!

Leggi i segnalibri pubblici di Midesa


Leggi i racconti di Midesa

Le raccolte di poesie di Midesa


Autore del giorno
 il giorno 08/01/2013
 il giorno 21/10/2012
 il giorno 15/10/2010
 il giorno 10/06/2010
 il giorno 29/01/2010

Autore della settimana
 settimana dal 14/11/2011 al 20/11/2011.
 settimana dal 13/06/2011 al 19/06/2011.
 settimana dal 11/01/2011 al 17/01/2011.

Autore del mese
 il mese 01/12/2013

Midesa
ti consiglia questi autori:
Shelly Nicole Del Santo
 Nadia De Stefano
 Andrea D’Alfonso

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Midesa? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Libri in cui ha pubblicato:
Anime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere

Pagine: 132 - € 10,00
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686061


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


San Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino

Pagine: 110 - Anno: 2010


Libri di poesia

Cerca la poesia:



Midesa in rete:
Invia un messaggio privato a Midesa.


Midesa pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Midesa


Le sue 1137 poesie

Quanta poesia ha il mare

Impressioni
quanta poesia ha il mare
le onde sono le parole
e l'orizzonte il foglio in cui le scrive

come una donna che tace
e lascia immaginare
la riva è la sua bocca

quanta poesia ha il mare

profonda nel sentire
bagnata di sale
bianca scia di……leggi


Midesa 25/08/2016 21:46| 133 87

Nel silenzio

Amore
un battito che vola
assecondando il vento
come le spine di una rosa
nel cuore un sorriso
ad intermittenza acceso o……leggi



Midesa 21/08/2016 08:51| 236 150

Note di notte note di te

Amore
in questo silenzio che mi assorda
con questa luna che mi aliena
-note di notte
note di te-
ho finito di contar le stelle
in questo silenzio che si perde
e nella tua voce poi si trova
con questa luna che sorride (della tua luce)
-note di……leggi



Midesa 11/08/2016 18:01| 195 139

Ha parole dolci il vento

Amore
accendo poche stelle
danzi tra le ombre
serri le tue labbra
e le immergi dentro te
dagli occhi chiusi una voce invisibile
corre a chiamare l'alba
il mare col suo canto
indica la strada
ha parole dolci il vento
chiedi a un'onda di restarti……leggi


Midesa 30/07/2016 12:11| 237 171

Un altro posto ci sarà

Amore
tremano i respiri di fronte all'arrivo di un pensiero
si fermano le mani ad accarezzare un ricordo
e strappano parole
come lenzuola candide che ornavano un silenzio
-la felicità è una medaglia per vinti
da spolverare ogni giorno-
non……leggi




Midesa 27/07/2016 13:57| 533 426

In cerca di un perchè

Riflessioni
dove c'è un inizio ci sarà una fine?
oggi non è mai domani
vivere è un po' morire?
ci sono attese che non consumano

l'amore non semina domande
ma coglie le risposte

...c'è chi bluffa
e chi passa la……leggi



Midesa 26/07/2016 22:26| 233 151

E' tutto in questo mare

Impressioni
un'onda che ti trasporta lontano
fresche acque per mitigare l'anima
gelide profondità che affiorano
e si……leggi



Midesa 22/07/2016 20:57| 241 166

Benvenuta tenerezza

Introspezione
mi ricordi un fiore

l'ultima goccia di pioggia
che dal suo nido
non voleva abbandonare il cielo

ti aspettavo dall'altra……leggi



Midesa 18/07/2016 17:13| 262 145

Dove saremo sempre estate

Amore
esiste un posto
dove un raggio di sole
incontra
-ed è un abbraccio-
un'onda del mare
dove le foglie
la notte
hanno fresca memoria del vento
dove il cielo si scalda
anche se le nuvole fredde
lo dipingono spento
dove come……leggi



Midesa 10/07/2016 18:31| 291 228

Tutte oltre questo cielo

Amore
ancora di poche parole
scritte in fronte all'orizzonte
si muove il mare

ancora di poche parole
tutte oltre questo cielo
si spiegano i tuoi occhi

ancora di poche parole
come stelle e pianeti
di intimi infiniti

ancora di poche……leggi



Midesa 05/07/2016 21:29| 324 250

Se tu fossi mia

Amore
nei sogni che vivono fuori e dentro di me
se tu fossi mia

se tu fossi mia
raggiungerei una stella
ed il cielo
-solo di te-
non avrebbe confini

se tu fossi mia
i tuoi occhi
onde tra le onde
sarebbero il mio mare

se tu fossi mia
darei la……leggi



Midesa 26/06/2016 16:51 1| 434 315

Cocktail d'amore

Amore
un bicchiere di follia
quando l'anima beve si ubriaca
e due dita di coraggio
ci vuole più coraggio ad innamorarsi
che ad andare in guerra

un bicchiere di follia
camminare leggeri sopra un cornicione
e due dita di coraggio
aspirare al……leggi



Midesa 14/06/2016 19:19 1| 410 342

Forse ero distratto

Amore
forse eri un'onda del mare
ed io stavo giocando a colorare sogni con l'orizzonte
forse eri una nuvola nel cielo
candida come il sorriso di un bambino
illuminavi d'azzurro l'azzurro
forse eri il ramo di un albero
luce sempre verde che faceva……leggi




Midesa 06/05/2014 20:46 2| 1810 1753

Dalla sabbia e dal vento

Amore
dalla sabbia e dal vento
polvere ed aria (di te)
per inventare un nuovo mare
dalla sabbia e dal vento
come un fiammifero spento
che brucia ancora dentro
dalla sabbia e dal vento
a cavallo di un'onda
che come un'edera
arrampica il cielo

con……leggi


Midesa 28/05/2016 14:40| 491 385

Ho rubato per te

Amore
ho rubato per te
l'ultimo raggio di sole
palpebre come braccia
i tuoi occhi lo accoglieranno
ho rubato per te
il sorriso di un bambino
perché ogni volta
la tua bocca racconti
di una favola vera
ho rubato per te
nel giardino dei……leggi


Midesa 23/05/2016 19:44| 531 390

 
Precedenti 15 >>

1137 poesie trovate. In questa pagina dal n° 1 al n° 15.

 


Amicizia
Un'anima sola abbraccia due corpi
Le parole come le stelle
Diversamente amore
Oltre il mare
Gocce di emozioni
Cara amica anch'io
Perche' non mi racconti di te
Candide note
E' quando mi regali le tue parole
Amica mia good bye
E non basta una parola (amici di versi)
Lettera dal profondo del cuore
Io sono come il cielo
Buonanotte cara amica
Non si piega la tristezza
Quando fa freddo indosso sempre le tue parole
Il cielo ed il mare
Alla mia amica speciale
Cara amica ti scrivo
Anime gemelle
Scrivimi
Specchi d'anima
Come un quadro di van gogh
Chiare e fresche dolci acque le tue parole
Ridono i miei occhi
E ricordarmi di te
A meta' del cielo
E penso a te
Come un fiore dal deserto
Se tu fossi
Un pensiero per te
Stelle gemelle
Cuore di bimba
E dirsi ciao
Amica mia
Saremo aquile
La costellazione dell'amicizia
E la mia amica balla
La nostra amicizia (Shelly feat. Midesa)
Il treno delle parole
Angelo biondo
Amore
Un altro posto ci sarà
Dove saremo sempre estate
Tutte oltre questo cielo
Se tu fossi mia
Cocktail d'amore
Dalla sabbia e dal vento
Ho rubato per te
Come sono fragili i pensieri
Ti rende eterna la notte
Con le labbra baciate da un pensiero
Stella che non hai mai smesso di brillare
Verrà il nuovo giorno
Il cielo che vorrei
Di te e di me
Nemmeno per un attimo
Quando si apriranno le nuvole
Origami di pensieri
Adesso che non sei più qui
Sei nel vento
Liberi la luce che è in me
Perché non sei qui con me
Vorrei non fosse il tempo
Se avessi te
Timide trasparenze
Cerco arcobaleni
Verrà la pace
Cosa ne sarà di questo cielo
Troppo presto
Sarà una sera qualsiasi
Adesso che di te si apre il cielo
Dimmi qualcosa ancora
Insegnami ad amare la bellezza
Vorrei incontrarti ancora
C'è un alito di vento
E se il mare di te
Ancora ci sei
Profumo di donna
Ti ho persa in me
E poi il cielo
Di te
Ti porterò con me
Quale poesia sarai per me
Indimenticandoti
Cosa resterà dei nostri giorni
I pensieri che non ho più
Ancora ti vorrei
E sono nuvole bianche i tuoi occhi
è tutta colpa delle stelle
Piccola stella di un cielo che non c'era
Ti chiamerò bell'amore
Eri così bella per me
E sarà pelle la mia anima
E' stato amore
Per dirti cosa non lo so
Il silenzio che nasce dai tuoi occhi
Viaggio di notte
E pensare che eri piccola
Versa la pioggia
Frammenti
Le stagioni di te
Il mare che è dentro di te
E sono storie d'autunno
La prima luce
E mi manchi
Non mi lasciare qui
Hai appena girato lo sguardo
Se tu fossi qui
Ti ho pensato tutta la notte
Questo mare
Un cielo per te
Chi arriva prima al cuore
Come sono piccole le parole
E adesso che i tuoi occhi
Quando il mare toccò il cielo
Eri bella davvero
Ed è un dipinto il silenzio
Lontano da te
Il respiro dei tuoi occhi
Nascondo l'attimo
Scusa se non è stata una parola
è quasi blu la notte
Come le nuvole al cielo
Nei silenzi
Dormi
Sono salito sui tuoi occhi
Ed io sarò di te
Poche parole
Quando nasce un amore
I passi delle attese deluse
Senza te non c'e' poesia
E sei come le nuvole
Piume che volano
Come una goccia di rugiada
E poi
Il rumore dei piccoli passi
Perché non sei qui
Forse ero distratto
Chissà se esiste una porta che apre il cuore
Se il mondo fosse un angolo di cielo
Impronte d'anima
Avrei voluto una stella
L'amico del vento
Ma dove guardano gli occhi?
Quando sul cuore cala il primo vento della sera
Come un fiore tra la neve
Quando saremo infinito
Parla piano e poi
Scrivimi
Ascolto il mare
La poesia di un mistero
Cosa resta di un amore
Perché muore un fiore
E non si volta certo il cielo
E le parole diventano stelle
Non è fredda la notte
Se potessi ruberei i tuoi occhi
Il vuoto che mi lasci dentro
Dopo mezzanotte
E' quella voglia di te
E non m'importa delle stelle
Il cielo più grande
Ti sogno solo quando la notte mi sorride
Forse è il silenzio
Non ti scordar di me
Io aspetto te
Ti chiamerò amore
Non chiederò più di te
Ho sceso mille volte
In te io rinascerò
Chi ha lasciato asciugare l'ultimo petalo
Come un ramo di cielo
E torno da te
Come le parole del mare
Tu che vivi dentro me
Come foglie sull'acqua
Come una luce fra gli alberi
C'è un posto nel cuore
Non hanno catene le nuvole
Fuoco
Fingendo che la notte per un attimo ancora
Anche quando il sole muore
Come una nuvola
Chiamami ancora amore
Come nasce dentro un'emozione
Mi piace
Ho paura della notte
Voglio volare sulle ali dei tuoi occhi
Se fosse stato amore
E sei ai miei occhi nuda
Se io fossi il mare
Voleranno un giorno gli elefanti
Nel cielo come nel cuore
Quando verrà il sogno che mi porto dentro
Se fossi ancora qui
Là dove dormono gli angeli
Un'orma nel cielo
Avrei voluto baciarti
Senza una parola d'amore
Più
Perché io amo
Un giorno di noi
Prima che sia il mare
Il respiro che non sento
Lo so che stai dormendo
Dimmi di lei ...cielo
Di un urlo soffocato
Occhi di luna
Ancora le sento
Tace un abbraccio
Pensami per un attimo ancora
E già ci sei
Pensieri sparsi
Se anche tu lo vuoi
Non si vive di solo amore
In una fredda giornata d'inverno
Vorrei
Vorrei dirti ti amo
La strada del silenzio
Come un cielo
Accanto a te (con gli occhi chiusi)
Non sarà la notte
Il giorno che mi manca
Ho rubato la luce dai tuoi occhi
A cuore aperto
Mi hai detto se
Parole al vento
Sotto le palpebre il cielo
Nel punto segreto della sera
Come foglie cadute dagli alberi
Nel mattino
Piange ancora il tempo
Come i fiori d'ottobre
Respirando te
Aspettando l'aurora
Sono solo parole
Come due foglie
Un bacio come una nuvola
La paura è un attimo
Io ti cercherò
Le cose che amo di te
E penso a te
Pensieri d'amore
Rimani cosi'
Lo sai che ti vorrei
E' di gocce il tuo sguardo
Stelle danzanti
Se mi svegliassi ora
Parlami d'amore
Quando la luna
E' nei tuoi occhi che vedo il mare
Ancora tu
Fantasie del cuore
Un battito di ciglia
Sei come il silenzio
Se fossi un albero
Tienimi per mano
Sorridimi ancora
Fermo il tempo per noi
Pensiero d'amore
L'eclissi (di me e di te)
Parole d'anima
Ho fame delle tue parole
Pescatore di sogni
A piedi nudi nel silenzio
Cuccioli di pensieri
E' così che ti vorrei
Non chiamarlo amore
Ho cercato il tuo nome
Il destino di due anime
Una luce nel buio
Ti regalerò una nuvola
Perdute parole
Negli occhi ho l'alba
Portami
Il rumore delle nuvole
L'isola dell'ultimo volo
Chissà se ci sei
Avrai
Quando arriva la notte
Due corpi ed un'anima
Amami
Nel giardino dell'anima
Una briciola di cielo
Prima stella a destra
Sono nudo quando ti guardo
Con gli sguardi
E se ci penso
Come le nuvole
Non amo te
Qualcosa di te
La casa delle parole d'amore
Non chiedermi se sono felice
L'albero più vicino al cielo
Noi siamo poesia
Cadono le nuvole
La nostra piccola poesia
Non piangere cielo
Non raccontare a nessuno
Come un sogno d'estate
Quanto amore sei
Tienimi per mano
Come un angelo caduto dal cielo
E se ci fosse il mare
Sirena per sempre
Bendami l'anima
Colorami il cielo
Fuori da questo sogno
Mi addentro nella notte
Ho racchiuso in uno sguardo
Te lo leggo negli occhi
Se potessi ancora vivere di te
Conservo ancora le parole
Piu' delle parole
L'aria della sera
Sei come il cielo la notte
E' di te che appare il vento
Quando ti cerco
Son lettere d'amore
Svelami il mistero
Insegnami a volare
Portami via con te
Ancora un altro giorno ci sara'
E lo chiamano amore
C'era una volta una stella
Ancora insieme
L'ultima follia
Fino alla fine del mondo
Ho fame di te
E' di notte che t'incontro
Ti scrivo
A cosa serve questo cielo
L'amore è un tango
Le pagine del cuore
Dove sei?
La strada delle nuvole
Mille parole
Soltanto la luna ascolta
Danzano nel vento
Come cambia il cielo
Maledetta notte
Voglia d'estate
I ragazzi che si amano
Un albero l'amore
Diglielo tu mare
Se sapessi che
Serenata di sguardi
Camminero' fino alla luna
Vengo a prenderti stasera
La mia canzone
L'ho scritto
Il mio canto libero per te
Cercala insieme a me luna
La mente ed il cuore
Leggo il mare nei tuoi occhi
Ma io credo in te
L'amore vicino
Ti chiamo amore
Stella del desio
La promessa
Chiave di violino dei giorni
Sulla riva dei giorni di febbraio
Perche' dovrei
Uno nessuno e centomila
Vieni via con me
Un sole spento
L'ultima nuvola
Echi d'estate
Se
Rosa d'inverno
Sogno nel sogno
Non dorme la notte
Il ballo di una sola estate
Ho raccolto un fiore
Io non so parlar d'amore
Era dicembre
Verso te
Io senza di te
Ti avvolgo in un respiro
Il cielo e due ali di farfalla
Ovunque ci sei
Volano nel cuore
Tutta colpa del paradiso
Dentro le parole... oltre le parole
Dammi una parola
Donna amante mia
Aspettando primavera
Parlami d'amore
Forse ...il suono
Passo a due
Pensami
Una parola d'amore
Gli occhi dell'amore
Anche i fiori parlano... di te
Lungo la riva di un pensiero
Nessuno è come te
Un attimo d'amore
Dove finisce il mare
Parla il cuore parla
Come vorrei
E le stelle stanno a guardare
La carezza
Pensami amore
Vorrei che fosse ieri
Forse sono ancora
Il tramonto di un amore
Sogno d'amore
Com'era lungo il viale
Cercami in un sogno
Ho scritto t'amo
Come sei bella
Baciami ancora
L'ultimo lembo di cielo
Un passo del cuore
Io voglio il domani
Parole
Caro amore mio
Chilometri di nuvole
Cosi' io cerco te
Tu sei poesia
Io e te
L'amore stona
L'amore nasce eterno
Chiedero' al vento
La canzone del perduto amore
L'amore è
Stamattina ho visto il tuo sorriso
Sara' come una favola
Oggi come ieri sei
Fa freddo dentro
Vorrei essere una nuvola
Mille passi
Buonanotte amore
Anima nell'anima
La musica del cuore
Un fiore nel vento
Balla con me
Se non avessi te
Ci sei tu nell'aria
Il foglio bianco
E ti guardo
I fiori del tuo sentire
Insieme
La tua vicinanza
Per te
La strada dei per sempre
Le chiavi dell'arcobaleno
Dentro me
Sorgente di vita
Palpito a te vicino
C'era una volta
Di quel bacio rubato
Tra le tue braccia
Portami via con te
Per me finisce il cielo
Maledetto lago
Il fiume
L'immagine tua della sera
Animo intrepido
L'aurora
Complici d'amore
Il passo spogliato dal vento
Le mie vele
Tu sei
I tuoi occhi i tuoi occhi
Eri bellissima
Brevi
Alberi
Poteva
Istantanea d'amore
Pensiero stupendo
A volte un attimo
Pezzi di stoffa
La chiave
Bandiere
La vita
L'ultimo raggio di sole
Giovinezza
Come una farfalla
Cronaca
Grida dal cuore
L'asilo degli orrori
Donne
Un fiore chiamato donna
Complicata
Le donne vere hanno gli occhi grandi
Stella smarrita
Non ho mai visto piangere le stelle
Eternamente donne
Cuore di donna
La lupa
Infinito di terra e di stelle
Eternamente donna
Bella senz'anima
Cambiano le donne cambiano
Lacrime gridate al vento
Se il cielo potesse parlare
Una scelta
Donne senza sorriso
Bellezza senza tempo
Quello che le donne non dicono
Donne
La donna una rosa
[Le altre di argomento "Donne"]
Erotismo
Tango assassino
Non aspetta la notte
Mangiami
Nuda
Le colline del sole
Famiglia
Nel nome del padre
Il cielo d'Irlanda
Quando nasce una stella
La mia vicina d'anima
Il poeta ed il bambino
La ragazza che cammina i sogni
Rewind
Parlami o padre
Souvenir
E non basta una parola
Casa di bambole
Le cose che ci uniscono
Alzati e cammina
La strada delle viole
Balla bambina
Occhi da ragazza
Piccola mia sei
Il giorno dell'ultimo silenzio
Raccontami nonna
Domenica mattina
Auguri mamma
La finestra sul cielo
Cuore di mamma
Stanotte ho dormito con un sogno
Era il primo giorno di primavera
Che bella storia d'amore
Un dolore più grande
Dormi
Fiori di campo
Due gocce d'acqua
Adesso che sei donna
Sotto un letto di stelle
Piccola mia
Domenica
Sarai
Un giorno come un altro
E semplicemente entro
Chissà se mi pensi
Mai nato
Fantasia
Stella
Un'illusione ancora
Portami via stella
La luce rotonda dei sogni
Se non avessi un sogno
Fantasia d'amore
La stanza del poeta
Al bar delle illusioni
Ti chiamero' stella
Terra selvaggia
La ragazza dai capelli d'oro
Divento vento
Fiori di cristallo
Prigione d'amore
Il cammino degli arcobaleni
Fiesta
Cuore di farfalla
Notte
Dopo la pioggia cambiano le nuvole
Il grande prato dell'amore
Profumo di poesia
Tra il dire ed il fare
Il respiro delle parole
Il giorno nascera'
I venditori di aquiloni
Dammi la tua mano zingara
Lacrima di donna
Piccola stella
La danza delle nuvole
Quando cade una stella
I miei viaggi
A mezzanotte e dintorni
Un albero ed il cielo
La notte degli aquiloni
Un di' ti portero'
Il lago dei cigni
Dove spiaggiano le nuvole
L'aviatore
Come per magia
Forse
Una lacrima nel cielo
Il venditore di nuvole
Festività
Caro anno nuovo
Primo natale
Perché il fiume non lo sa
Un altro natale
Fiabe
Balla ballerina
Piangi e ridi... bambino
La luna ed il cielo
L'aquilone che imparo' a volare
Il cielo e la farfalla
Fiaba d'amore
Il sole ed il filo d'erba
La nuvola ed il bambino
Il ranocchio e la farfalla
Il mulino che portava l'acqua al giorno
La casa delle farfalle
La balena mangialibri
C'erano una volta un gomitolo ed una gattina
A tutte le mattine del mondo
C'era una volta una fata
Sorridi alla vita
La fata letizia
L'isola felice
La lucciola
Il mio cane
Il sole forse è malato
Impressioni
E' tutto in questo mare
Se non ci fosse il mare
Onda
Cara amica luna
Grida il mare
Il freddo saluto dell'autunno
L'ultimo volo
Il silenzio del mare
L'attesa
Istantanea di un pomeriggio calato nel mare d'inverno
Apriti cielo
La canzone del vento
L'autunno dell'anima
Il giardino dei pensieri silenti
Fotogrammi
Prigioniero di un sogno
Le parole di un tramonto
Stella di mare
Quando camminano i ricordi
Dove ci ha lasciato il tempo
Fiume che cammina dentro me
Tu sei la notte
A chi va incontro la notte
I colori più belli li porta in grembo l'orizzonte
Erano spogli i viali
Canzone d'inverno
Le fredde storie della notte
Le onde
Ti scrivo mare
Dolce mente
La voce della luna
Gocce
L'incontro
Fiori di campo
La notte
Silenzio parla il mare
Come brillano le stelle
Anche il mare lo sa
Com'era triste l'inverno
Non chiedere alla luna
Il ponte dell'autunno
Ed il giorno muore
Il valzer delle foglie morte
Buongiorno mare
Aspettando l'arcobaleno
Il prato dove crescono i ricordi
Il volo del mattino
Questo tramonto ha un'anima
Traffico intenso
Compagna di scuola
Risvegli
Il passeggero della pioggia
Il bivio
Balla felicita'
Lungo la via
Che stupida la notte
Il treno dell'addio
Volano bassi stasera gli angeli
Estate
Orizzonti
Al ballo dei ricordi
Gelido inverno
La stazione delle coincidenze
Lontano
Notte d'(a) mare
Lacrima di sale
Il muro delle attese
Dove migrano le rondini
La scogliera
Campetto di periferia
Era la nevicata del 2010
Al bar del tempo
Notturno d'amore
Arriva la banda
Il viale
Cadra' la neve
L'ultima ora della notte
La finestra sul domani
Oh vita
Presepe di mare
Arrivederci Roma
Borgo di mare
Pantere in liberta'
Ed un altro giorno se ne va
I fantasmi della notte
E' una poesia il mare
I ricordi
Svegliati giorno
In viaggio
Tremano le foglie
La' dove nasce il sole
Oceani
Mercante di stelle
Gli occhi della notte
Arrivederci estate
E tornano
E quando un giorno muore
Per un raggio di sole
Insonnia
Il giorno che verra'
Lascia che sia sereno
La sposa era bellissima
Juke- box
Il colore delle cose
Se ci fosse solo un dio
Al ballo delle maschere
Io ed il mare
Paura
Io e la mia terra
Apparenze
E tutto tace
Mutande di latta
Cartucce bagne
E' arrivato il nuovo giorno
Penombra
Il valzer delle candele
Non piangere inverno
Tempo
Un'altra dimensione
Ho visto!
La quiete
La lontananza
Il giardino dei sogni infranti
Rondini dimenticate dal tempo
I primi sguardi del meriggio
Vorrei
Ridi pagliaccio
Di rosa e d'azzurro
Il vero spirito del natale
Musica
La finestra di dicembre
L'autunno dell'anima
Respiro il nuovo giorno
Gli amori traditi
Spiragli di luce
Dall'emozione tremo
Vittima o carnefice
La pace tra gli ulivi
Un'orma indelebile
Correndo dietro ad un pallone
Introspezione
Benvenuta tenerezza
Ho visto una nuvola e poi
Vita
Aspettando che venga la notte
Vorrei essere trovato
Oltre
Dove soffia la notte
Stasera ho voglia di cielo
Eppure rimango qui
E finalmente tornarono le parole
Cercando casa
E cerco me
A quella parte di me
Perduti ieri
Io che rinasco ogni giorno
Benvenuta tristezza
Se avessi occhi
Prigioniero
Andando
Lontano
L'altro lato della luna
Io mi ricordo
Solo un uomo solo
Il coraggio delle farfalle
Quando esce la tigre
Fragile come il silenzio
Stai come me
Ogni cosa di me
Tu non mi conosci
Infiniti se
Ho versato una lacrima
Il grande volo
A volte un'ombra
Il fiume sommerso
Cavalcando la tigre
Il mare dentro
La vecchia strada in mezzo al bosco
Quando si rompe il silenzio
Cosi' come sei
Un altro giorno dietro alla finestra
Quando non so
Ma il cuore va
La linea sottile
Esco a fare due passi
Cane sciolto
I confini che non conosco
Le distanze
Io ed il mio silenzio
Ed un altro giorno se ne va
Cuore di farfalla
Illusioni
Cuore randagio
Fragile
Ascolto il vento
La fuga
Lo senti il mare
Io vivo
La cometa
Case disabitate
Il buio di una stanza
Dove guarda il mare
Io... senza di me
Ancore
Certi angoli segreti
L'isola
Un sole nuovo
Alberi nascosti al vento
Fogli bianchi
Stanno tutti bene
Voci
Draghi di cartone
Fantasmi
Il molo delle inquietudini
La tana
La ballata di una sera stanca
Parla con me
Il ponte
Io cammino da solo
Dalla riva
Fiore
Scrivo di parole
Dove cade lo sguardo della sera
La stanza del vento
Gocce d'inchiostro
La mia vita in bianco e nero
Solo
Un altro uomo
La stagione degli addii
Brillava la luce
Le solite stanze
Sole
La voce del silenzio
A spasso tra le nuvole
Gocce di malinconia
Arrivo o partenza
Quel che resta del giorno
E ascolto il silenzio
Il vento dei ricordi
Alla fermata del tempo
Il corredo del poeta
Viottoli
Il falo' dei giorni vuoti
Scacco
Ci vuole più coraggio
Alla ricerca di me stesso
Nata libera
Le parole ed i sogni di un bambino
Un'alba
Il suo nome è speranza
La poesia che non c'e'
Stamattina ho sognato la speranza
Le occasioni perdute
Io che a lungo perduto fui
I giorni delle rose
Il giorno volta pagina
Miei nuovi pensieri
L'armadio della speranza
La vita è come il vento
Occhi cangianti
Solo il rimpianto
Anima fragile
Morte
Vola colomba
Natura
Sapore di mare
Pallide e assorte mura
Come una donna
Flauti d'azzurro
Gli occhi del mare
Il mio universo libero
Il canto degli uccelli
Le onde di marzo
La musica di un raggio di sole
Il silenzio del bosco
La campagna toscana
Urla e biancheggia il mare
Mio cielo
Di quel cortile
Natura mia per loro
Da te onda
L'ultimo viale
I colori del cielo
Viandanti con le ali
La foglia
[Le altre di argomento "Natura"]
Ribellione
I fiumi dell'ira
Adesso basta!
Io non ci sto
I colori dell'orgoglio
Il mondo capovolto
Gabbie
Il parassita
Riflessioni
In cerca di un perchè
Per chi splendono le stelle
Che direzione ha il vento
Ma perché mare odori d'estate?
Il ponte
Fugge il tempo
Nord sud ovest est
Malinconia dei giorni
Dalla terra dei ricordi
Ieri oggi domani
La distanza tra noi
Parole in cerca d'autore
Il nido
Anche i sogni hanno un prezzo
Ascoltando un fiore appassire
Una goccia di rugiada bacia un fiore
Gli occhi
La strada era quella giusta
Troppo grande questo cielo
L'albero ed il mare
Tutto quello che rimane
Come un vecchio scoglio
Volano i sogni
Lo chiederò al cielo
Brucia il tempo
L'uomo che sussurrava alle nuvole
Voglia d'amore
La casa dei pensieri
Il Natale che non c'e'
Vedrai che cambiera'
Il poeta che non c'e'
E guardo i giorni passare
L'assenza
Barche dello stesso mare
Il ballo del tempo perduto
Come il fumo di una sigaretta
Poeta chi?
La spiaggia
Ma quando scendono le stelle
Come un albero
Lo specchio del passato
I passanti
L'ultimo giorno
Il dubbio
Le stelle ... i miei aquiloni
Aquila senza nido
Andando (alla ricerca della verita')
Apri gli occhi
Ma che colore ha la notte?
Imprevedibile l'onda
Chi è che ha ucciso il domani
Coriandoli di vita
Il cuore oltre l'ostacolo
Non si fermano le nuvole
Volere volare
Come una rosa
L'altro lato dell'amore
La strana guerra
Primavera tra le nuvole
L'ultimo bambino
Vele lontane
Tutto l'amore perduto
Solo un uomo
Vecchi amanti
Non è poi lontano questo cielo
Di te ho raccolto
La voce di un ricordo
Il tempo vola
E le cose cambiano
Quando verra' l'estate
Quando l'emozione mette le ali
Le luci di Roma
Entrami dentro mare
Nato ieri
Dove va la primavera
Pelo d'acqua e poi il sommerso
Non dimenticar di dirmi ti amo
I colori dell'animo
Il destino delle parole
Cerco l'amore
Quanti amori
Un sogno chiamato domani
Dissolvenze
Mentre aspetto che ti svegli
Il sorriso che parlava col cielo
In principio
Gli occhi di un bambino
La strada di un giorno qualunque
Tristezza
Vorrei tornasse Natale
Strada senza ritorno
Carillon
La'...io non ci saro'
Com'e' grande il cielo
Ma il mare va
La stagione dell'amore
E ricomincia il tempo
Nel frattempo
Maledetta malinconia
Non è mai troppo tardi
I fiori del mio giardino
Raggio di sole
Cara vecchia bici
Scappano i pensieri
Piove l'autunno
Le parole
Mille padroni
Lettera ad un amore mai nato
L'ultimo sogno
Aspettando domani
Storie di tutti i giorni
Certi luoghi della memoria
Una partita di biliardo
Eterna incompiuta
Un castello di sabbia
Vorrei la gente usasse il cuore
La strada dei perche'
Amare senza poi
Le piccole cose
Non siamo soli
Anche d'inverno fioriscono le rose
Di mille arcobaleni
In bicicletta
E non si arrende il cuore
E tutto scorre
Ricordati di me
Era solo un foglio di quaderno
Scrivi poeta
Il paese dei balocchi
Io rimango qui
Anima
Io sono
Cara amica notte
Impercettibili distanze
Cosa vuoi che sia una canzone
Le comari
Com'è profondo il mare
Lo scemo del villaggio
Il fiore che non ho colto
I venditori di parole
L'ansa del fiume
Piove
Si puo'
Pescatore
Caos
E fugge l'inverno
Margherite
Vecchio diario
Certe verita'
Il primo domani di sempre
Il porto sicuro del tramonto
Il buio oltre la siepe
Naufraghi
Strade interrotte
Il silenzio
L'aquilone
Saldi
Nel cielo una scia del volo di una farfalla
Com'era verde la mia valle
Passeggiando
Ricordi mamma
Il trenino del natale
Come gabbiani
La strada della felicita'
L'isola di carta
Piccola chiesa di paese
O luna
E vivo
La liberta'
Regalami un sorriso
Certe notti
Capelli color del grano
Solo un miraggio
Amica mia poesia
Satira
Salviamo il congiuntivo
Supposta
C'era una volta il west
Vota Antonio
Sociale
Sordi lamenti
Alice non abita piu' qui
Eroi senza medaglie
Se questo è un uomo
Per un tozzo di pane
La marcia dei passi silenti
Il mio nome è nessuno
La terra dei cloni
Nel nome di Dio
Chi vuole uccidere la verita'
Clandestino
Luna park
Ci sara' ancora un mondo per me?
Strada di periferia
Eppure il vento soffia ancora
La fiera dei benpensanti
Una sporca guerra
Paese
La fabbrica del sorriso
Vecchio
La fiaba più bella che esiste
Il sospetto
L'indifferenza
Un dubbio indelebile
Spiritualità
La terra della luce e della gioia
E Dio creò l'amore
La mia preghiera
Uomini
Ho visto uomini
L'uomo che vive nell'ombra
L'uomo che inseguiva il tempo
L'uomo all'angolo della via
L'uomo che nascondeva le rose
L'uomo di vetro
Lamento di cielo
Piccolo uomo
Soldatini di piombo
Anche gli uomini hanno un'anima
O uomo
Vacanze
La casa in riva al mare



Midesa
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
L'ultimo tramonto (13/03/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La casa in riva al mare (10/12/2013)

Il racconto più letto:
 
L'ultimo tramonto (13/03/2011, 590 letture)


 Le poesie di Midesa



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2016 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it